Welcome to our website !

Diario di un'exchange student

"ciò che si perde sarà sempre molto meno di ciò che si avrà guadagnato"

69 • Thanksgiving & Black Friday

By 00:42

Il Thanksgiving e' una festivita' festeggiata negli Stati Uniti l'ultimo giovedi' del mese di Novembre in onore dei Padri Pellegrini.
Questi, perseguitati in patria per le loro idee religiose piuttosto integraliste, decisero all'inizio del diciassettesimo secolo di abbandonare l'Inghilterra e andare nel Nuovo Mondo, l'attuale America del NordQuando arrivarono, con l'inverno ormai alle porte, si trovarono di fronte a un territorio selvatico e inospitale, fino ad allora abitato solo da nativi americani. I Pellegrini avevano portato dall'Inghilterra dei semi di vari prodotti e li seminarono nella terra dei nuovi territori. Per la natura del terreno e per il clima, la semina non produsse i frutti necessari al sostentamento della popolazione, per cui quasi la metà di loro non sopravvisse al rigido inverno. Questa situazione rischiava di riproporsi anche l'anno successivo se non fossero intervenuti i nativi americani, che indicarono ai nuovi arrivati quali prodotti coltivare e quali animali allevare, nella fattispecie il granturco e i tacchini
Dopo il duro lavoro degli inizi, i Pellegrini indissero un giorno di ringraziamento a Dio per l'abbondanza ricevuta e per celebrare il successo del primo raccolto. I coloni invitarono alla festa anche gli indigeni, gettando le basi per un futuro prospero e ricco di ambiziosi traguardi.
Il 29 giugno 1676 Edward Rawson redasse una proclamazione ufficiale di Thanksgiving.
Nei secoli successivi la tradizione del Thanksgiving si estese a tutto il Paese.


(Wikipedia, it.wikipedia.org/wiki/Giorno_del_ringraziamento, WEB, 30 Novembre 2015)

Questo e' come viene descritto il Thanksgiving o Giorno del Ringraziamento da Wikipedia.
Questo e' come viene descritto dagli Americani: cibo, cibo, cibo, e qualche ringraziamento per quello che si ha.
Ma e' veramente come viene descritto? Da Italiana, posso dire di no.
Gli Americani non hanno idea di cosa significhi il "tanto cibo", e se hanno paura di mangiare troppo durante il Thanksgiving, allora che non vengano mai in Italia a Natale o Pasqua perche' non sopravviverebbero.
Alla fin fine e' una festa che posso paragonare perfettamente al nostro Natale o alla nostra Pasqua: ogni famiglia si riunisce per pranzare, stare insieme, e passare il pomeriggio e giocare a carte o altri giochi da tavolo. La differenza piu' sostanziosa e' che e' tutto a buffet, non ci sono le diverse e infinite portate come nei nostri pranzi, o le lunghe tavolate imbandite: ognuno mangia quello che vuole e dove vuole.

Il piatto tipico del Thanksgiving, come tutti saprete, e' il Tacchino, cucinato in tutte le salse. Ma vediamo quali altri piatti troveremo su tutte le tavole degli Americani:

E dopo una giornata di ringraziamenti per quello che si ha, quale miglior modo per festeggiare se non andare a spendere i propri soldi facendo shopping?

Il Black Friday e' il giorno dopo il Thanksgiving.
Si tratta di un giorno, per quanto non festivo, particolarmente importante sotto l'aspetto commerciale.
Le grandi catene commerciali sono solite offrire in questa occasione notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le proprie vendite. Per questo motivo, tra le persone che fanno shopping in occasione del Black Friday, una buona parte trascorre la notte fuori dal negozio in cui vuole fare acquisti il giorno successivo, aspettando l’apertura delle porte. 


(Wikipedia, it.wikipedia.org/wiki/Black_Friday_(shopping), WEB, 30 Novembre 2015)

Avevo sentito dire talmente tante cose su questo giorno, che non vedevo l'ora di infiltrarmi nei negozi solo per fare video alla gente pazza. Purtroppo il meteo non prevedeva bene per il venerdi', percio' sono dovuta andare la sera del Thanksgiving
Posso definitivamente dire che la gente e' pazza. Gente con carrelli della spesa che straboccano, file di persone che girano tutti i negozi, gente che spinge e bussa alle vetrine dei negozi perche' aprano, e quando lo fanno, flussi di persone che urlano e corrono all'interno per accaparrarsi un semplice paio di mutande scontato del 40 %, gente che decide di fare campeggio davanti ai negozi, con -10 gradi fuori: pazzi.

Ho fatto un piccolo video per mostrarvi il tutto. Spero di essere stata chiara, per qualsiasi domanda riguardo queste festivita' io ci sono :)


You Might Also Like

2 commenti

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina